CAUSE PI┘ FREQUENTI DI INCIDENTI STRADALI

Causa di incidenti stradali possono essere molteplici fattori. Si va dalle semplici disattenzioni a incidenti causati dalla cattiva condizione della carreggiata o condizioni meteorologiche.

INCIDENTI DOVUTI ALLE CONDIZIONI DELLA STRADA O SOGGETTIVE

INCIDENTI DOVUTI ALLE CONDIZIONI AMBIENTALI

INCIDENTI DOVUTI ALLA STRUTTURA DELLA STRADA

 Fondo ghiacciato;

Fondo innevato;

 Presenza di fanghiglia o di pietrisco, fogliame o altro materiale scivoloso sulla carreggiata; macchie d'olio sull'asfalto; allagamento da forte pioggia;

Quando sull'altra corsia dell'autostrada Ŕ successo un incidente;

Guidare con il cellulare, magari fumando una sigaretta

 Superare un veicolo fregandosene di chi giunge dal lato opposto, con striscia continua o doppia (rafforzativo);

 Pioggia;

 Nebbia fitta;

 Forte vento laterale;

Abbagliamento;

 

 

NON CORRERE, ARRIVI LO STESSO A DESTINAZIONE

 La ristrettezza della strada, presenza di strettoie non segnalate;

 La mancata segnalazione degli incroci;

 La mancanza di segnaletica orizzontale;

 La presenza di ostacoli rigidi sul ciglio stradale;

 Fondo stradale liscio.

Fondo ghiacciato - Occorre ridurre notevolmente la velocitÓ, cercare di mantenerla quanto pi¨ possibile uniforme evitando brusche manovre (accelerazioni, frenate, ecc..), far uso di marce basse nella percorrenza di forti discese, limitando e dosando l'azione dei freni. In presenza di tratti ghiacciati Ŕ opportuno inoltre aumentare di circa 3/4 volte la distanza di sicurezza, distanziarsi dalla traiettoria di veicoli che si incrociano e attraversare con particolare prudenza le zone della carreggiata non esposte al sole.

Strada innevata - Occorre moderare la velocitÓ, evitare brusche manovre, fare uso specialmente di marce intermedie, distanziare maggiormente i veicoli e, in discesa, procedere con movimento uniforme. Ove necessario il conducente deve montare catene o pneumatici da neve sulle ruote motrici e, se il mezzo ne Ŕ provvisto, innestare la doppia trazione.

In caso di strada  sdrucciolevole - Si verifica una diminuzione dell'aderenza tra pneumatici e fondo stradale per cui il conducente deve cercare di procedere  con cautela e velocitÓ moderata e uniforme, evitare manovre brusche, affrontare le curve a velocitÓ particolarmente  moderata e aumentare la distanza dal veicolo che lo precede.

Struttura della strada - Presenza di strettoie non segnalate e ristrettezza della strada, mancanza di segnaletica orizzontale e di segnalazione degli incroci, fondo stradale scivoloso o deformato, ecc...

In caso di pioggia - Occorre tenere in funzione tergicristalli e non far appannare i vetri! Con pioggia intensa accendere fari anabbaglianti, ridurre la velocitÓ, aumentare la distanza di sicurezza, evitare di azionare il freno in modo improvviso e non dosato e manovrare con prudenza lo sterzo.

In caso di nebbia fitta - Occorre accendere i proiettori fendinebbia e la luce posteriore per nebbia; procedere a velocitÓ adeguata alle proprie possibilitÓ visive; se la visibilitÓ Ŕ troppo ridotta, fermarsi fuori dalla carreggiata; lasciarsi guidare dalla segnaletica orizzontale facendo riferimento alle strisce longitudinali; evitare di fermarsi sulla carreggiata e se costretti a fermarsi, usare la segnalazione luminosa di pericolo.

In caso di forte vento laterale - Procedere a velocitÓ moderata   mantenendo lo sterzo saldamente  e in posizione corretta; usare particolare cautela nel percorrere viadotti; uscire dalle gallerie e percorrere le sommitÓ dei dossi a velocitÓ ridotta; mantenersi distante dagli ostacoli laterali e non circolare con veicoli telonati (soprattutto se scarichi).

In caso di abbagliamento da sole - Moderare la velocitÓ e abbassare il parasole; se necessario fermarsi. Se invece di notte incontriamo un veicolo con fari a luce abbagliante accesi, occorre rallentare adeguatamente e distogliere lo sguardo dal fascio luminoso, procedere con prudenza usando luci anabbaglianti.

Incidente sull'altra carreggiata dell'autostrada - Occorre mantenere sempre la calma, evitare brusche manovre, non rallentare per guardare a sinistra, nÚ tantomeno fermarsi: procedere tranquillamente la marcia, diversamente se tutti si fermassero, l'ingorgo od un'altro incidente sono sicuri.

Superare un veicolo fregandosene di chi giunge al lato opposto - E' ormai luogo comune, una delle peggiori scorrettezze, quella di superare il veicolo che ci sta' davanti fregandosene di chi giunge al lato opposto, andando ad invadere tutta o quasi l'altra corsia... fare una cosa simile oltre a rischiare la propria vita, si mette a repentaglio quella di chi non c'entra nulla si rammenta che Ŕ opportuno non oltrepassare mai la striscia continua, se c'Ŕ Ŕ stata messa per un motivo, non per spendere 300 lire in pi¨ al metro!

Guidare con il cellulare, magari fumando una sigaretta - Ormai tutti hanno il cellulare... ma non il kit viva-voce... Ŕ sbagliato guidare con il cellulare in mano e magari fumare candidamente una sigaretta... dimenticavo che queste persone sono dotate di 2 braccia supplementari! NON guidate fumando e telefonando, il volante chi lo tiene?... la vostra macchina non Ŕ una SUPERCAR con KITT che la guida!

VAI PIANO !!!

Queste sono le principali cause degli incidenti stradali e i pi¨ comuni modi per evitarli. Con una guida attenta e intelligente si possono evitare spiacevoli inconvenienti.

 

Ecco alcuni incidenti mortali accaduti a Gaggiano
incidenti a gaggiano.htm

Ecco molte foto di incidenti anche purtroppo mortali...
http://www.realpress.ch/Pagine%20del%20Sito/frames/frame_archivio_fotografico.htm

Ecco altre foto di incidenti
http://www.procantu.co.it/cricantu/fotocri/fotoincidenti.htm

ChissÓ se queste foto possono servire a far capire alla gente che in macchina non bisogna correre!!!!

NON CORRERE, ARRIVI LO STESSO A DESTINAZIONE

 


E OCCHIO ALLA OCCHIO ALLE MULTE...SAPPIATE CHE SE VI FERMANO...
E' PERCH╔ AL 95% SIETE IN TORTO!!!!!

LA VITA E' MOLTO PIU' LUNGA DI UN VENERDI' O SABATO SERA, VIVILA TUTTA!!!!

 

GuestBook

Forum
Pagina realizzata da Fracassi Andrea